Basso profilo

Magari capita che devi startene a casa anche se non lo avevi previsto nè chiesto, perchè negli obiettivi di budget delle amministrazioni rientrano anche le ferie godute o non godute dei dipendenti: a me è successo stamattina, e l’occasione è diventata buona per sistemare carte, bollette, documenti di altra natura come quelli per il 730 e per mettere mano al materiale dei prossimi congressi.
È capitato anche che la mattina fosse estremamente solitaria: moglie al lavoro, figli a scuola, il silenzio rotto solo da “Crime of the century” dei Supertramp. Mentre pigiavo sui tasti del pc per sistemare quella presentazione di power point che è solo una delle mie mille prossime scadenze, fuori, miracolo, è cominciato a piovere a catinelle: come non faceva da settimane.
Così, prima di ripensarci su, ho fatto l’unica cosa sensata: ho spento il pc, ho zittito la musica, mi sono spalmato un po’ di gorgonzola su una fetta di pane e ho mangiato. Credo che adesso me ne andró a dormire: se bisogna tenere basso il profilo, beh, meglio fare le cose per bene.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.