Cosa farò da grande

In questi giorni sono stato un pò per i fatti miei. Nella vita ci sono periodi, o almeno così è sempre stato per me, in cui ho dovuto tirare le somme. Valutare cosa avevo realizzato, dove ero arrivato; e capire in che direzione stavo andando.

Così, adesso devo decidere cosa voglio fare da grande. E’ una questione di sogni: ce li abbiamo tutti, anche se spesso non possiamo realizzarli. Bisogna scendere a patti anche con questa triste realtà, nella vita, ma direi che si può fare; e che comunque può sempre capitare qualcosa di peggio.

Che è esattamente ciò che mi ha detto pochi giorni fa il figlio di una signora anziana, magrissima, con una brutta massa addominale. Il figlio aveva le lacrime agli occhi: il papà era morto poche settimane prima, e adesso la notizia terribile di sua mamma. Eppure, nonostante tutto, quell’uomo ha avuto la forza di dirmi: Dottore, può sempre capitare di peggio. Quanto è vero.

E allora il trucco, credo, è di perseguire la ricerca della felicità; almeno finchè non capiterà qualcosa di peggio anche a noi.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.