Educazione siberiana

Ho visto il film, ieri sera: una regia insolita per Salvatores, lontana anni luce dai tempi di Mediterraneo. Bella storia e ritmi elevati per tutta la durata del film ma (come ha chiosato un caro amico), senza gli autocompiacimenti tipici di certi registi ammericani che vanno tanto per la maggiore oggi. Il solito impeccabile Malkovich e una frase da ricordare, per voi:

Nessun uomo dovrebbe possedere più di quanto il suo cuore possa amare.

Un buon pensiero, direi, visti i tempi che corrono.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.