Facebook 2

Scusatemi per l’icona di facebook che campeggia allegramente in margine: l’ha voluta a ogni costo il mio webmaster, convinto che così il blog riceverà più visite. Io vi confesso che non mi interessa più di tanto che le visite crescano, come avrete notato ne ho già abbastanza con gli utenti “normali”: ma facciamo pure questa prova.

Al minimo intoppo, come è già successo, ciao ciao a tutti.

9 Responses to “Facebook 2”

  1. Vito ha detto:

    A che pro????
    Cerchi qualità, sei strada giusta…….
    Se cercassi quantità forse con facebook sei sulla strada giusta…..

    Personalmente non concordo perchè ho sempre rifiutato facebook con le mie considerazioni che per ora non esprimo.
    Se non erro mi avevi detto che tu, come me, non sei (o non eri) registrato
    La prossima? i banner??? o gli spam?

    Sinceramente secondo me……………… che amarezza!!!!!!

    Ma questa è solo la mia piccola opinione 🙁

    • Gaddo ha detto:

      Non infierire! Già mi sono beccato carne dal mio webmaster…

    • Emiliano Bruni ha detto:

      Come ogni cosa, dipende dall’uso che ve se ne fa’. Se uno lo prende per giocare con l’inutile universo di giochi e’ un conto. Se uno accetta indiscriminatamente l’amicizia anche dalla sconosciuta donna della papuasia è un conto. Ma se uno la utilizza per restare in contatto con i propri amici “reali” e i contatti di lavoro, allora e’ un modo facile e comodo per sapere sempre cosa stanno facendo i tuoi amici, anche quelli che hanno aperto un albergo nelle filippine o per contattare in modo veloce il collega di lavoro che è in questo momento online dal pc di casa o un cliente/fornitore per un aggiornamento veloce sulle ultime offerte commerciali.

      • Gaddo ha detto:

        E’ esattamente quello che mi dice il mio webmaster. Purtroppo l’unica volta che ho provato l’ebbrezza di FB sono stato rintracciato da persone che non ricordavo chi fossero, e da altre che non volevo davvero che dopo tanti anni mi ritrovassero. E mi sono eclissato.
        Abbiate pazienza: sono un ragazzo difficile, ma poi imparo. 🙂

        • Emiliano Bruni ha detto:

          Basta fare ignora alla richiesta d’amicizia. O, se non si vuole essere scortesi affinchè il richiedente veda che gli abbiamo rifiutato l’amicizia basta accettarla e, dopo qualche giorno, rimuoverlo. A meno che non vada a vedere esplicitamente se siamo ancora suoi amici, non se ne accorgerà mai 😀

  2. Gaddo ha detto:

    Non sarò così scortese, e accetterò la tua richiesta di amicizia! 😉

  3. Vito ha detto:

    Gaddo: Purtroppo l’unica volta che ho provato l’ebbrezza di FB sono stato rintracciato da persone che non ricordavo chi fossero, e da altre che non volevo davvero che dopo tanti anni mi ritrovassero. E mi sono eclissato.

    Vito: appunto… stessa esperienza, i veri amici li ho comunque, quelli virtuali chi li vuole?.
    Ribadisco se uno è un vero amico, ho la sua e-mail o telefono e mi sento ugualmente senza sto, passatemi il termine, PUTTAN-NETWORK.
    Ma che diamine, magari ho fatto tanto per togliermi da dosso ex amici o ex compagno o ex colleghi che per educazione ho scaricato e loro mi devono venire a cercare dopo anni????
    Ma che diamine (dico diamine per auto-censura) cosa volete che perda l’educazione e vi dica o scrivo ma vaff……
    Se non ti ho “cagato” per anni ne tanto meno cercato, devo scrivertelo in bacheca di FB che non ti voglio tra le palle?
    Ma spiegatemi a cosa serve se non ad una giostra amarcord di ciò che volevamo fare con chi che sia e non potevamo ed oggi in sto cazvolo di social network ci si nasconde dietro una tastiera che vive di doppi sensi sperando che chi legga interpretri nel modo voluto.

    Gaddo, non so cosa farai anche se dalla tua ultima risposta mi pare evidente (purtroppo)

    DI CERTO A ME, ORGOGLIOSAMENTE, NON MI TROVI.
    E NE VADO TRONFIO E FIERO!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.