Forse c’è qualcosa che non ho capito

Muore un noto cantautore. Infarto, sul palco, mentre canta. Una buona morte per uno che fa quel mestiere lì, dicono in tanti. Vorrei vedere voi al posto suo, penso io: che invece non vorrei mai morire di infarto a sessant’anni, in reparto, mentre referto una TC ad alta risoluzione del polmone.

Poi sfoglio le pagine di un giornale locale, ma locale mica poi tanto: e scopro che sul palco, insieme al povero cantante, suonava un chitarrista locale. Segue dettagliata biografia, con vita e opere, non del noto cantautore ma dell’oscuro e incolpevole chitarrista locale.

E allora, scusate, forse sono davvero io che alla mia bella età non ho capito nulla di come va il mondo da queste parti.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.