Il bivio

Vi è mai capitato di trovarvi a un bivio? Uno di quelli seri, che possono rivoltarti la vita come un guanto? Uno di quelli in cui, per quanto ci si pensi su e si svisceri ogni possibilità di sviluppo futuro, non si è nemmeno in grado di dare una percentuale di successo a ciascuna delle due strade?

E non vi è successo pure di pensare che, se soltanto fosse possibile dare un’occhiata fugace ai possibili futuri, una sbirciatina da poco, tipo spiare dal buco della serratura, tutto sarebbe più semplice e chiaro?

Ne ho parlato con un’amica, ieri; e lei mi ha fornito la risposta: se fosse possibile sbirciare il futuro, ha detto, non impareresti niente e al prossimo bivio ti troveresti alle prese con lo stesso problema senza gli strumenti per risolverlo.

Beh, che vi devo dire? Io le adoro, le donne.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.