La pista

Brindisi.

Attentato alla scuola.

Spunta la pista mafiosa.

Certo, certo, ma è ovvio, la pista mafiosa. Chissà come ho fatto a non pensarci prima.

2 Responses to “La pista”

  1. matteo ha detto:

    Gaddo!!!
    stai attraverando una fase ermetica tipo Salvatore Quasimodo??
    Ho cercato di meditare queste tue cinque righe ma poi ho appeso il computer alle fronde dei salici perchè non ci capivo nulla
    Non ti riconosco più..

  2. Gaddo ha detto:

    Hai ragione. A volte faccio fatica a riconoscermi da solo… 🙂

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.