L’uomo che non deve chiedere mai

Qui troverete il meglio che arriva nei reparti di Radiologia: le richieste che teniamo da parte per i tempi cupi, per quando non ci sarà più nulla da ridere. E non è questione di sputtanarsi a vicenda tra colleghi, come si potrebbe credere. E’ che alcune di esse presuppongono la peggior qualità dell’essere umano: la cialtroneria. Che va documentata, e trasmessa ai posteri.

Non l’ho neanche vista!

Perchè quando è urgente è urgente.

Febbre persistente intermittente. L’ossimorica ha sempre idee chiare.

TC ad alta definizione: per refertarla serve una TV full HD e il pacchetto Sky Radiologist!

“All’eco sospetta invaginazione intestinale in recente trauma da caduta, paziente al momento canalizzata”. Quando si dice l’orientamento diagnostico, il rapporto causa-effetto e l’esame giusto da chiedere.

Anatomia alternativa…

senza parole.

E dopo la TC, anche la RM ad alta definizione. Sky aumenta il numero dei canali per i radiologi.

“Da fare il più tardi possibile”. Si saranno fumati qualcosa?

L’ortopedico pletorico. Vuoi dirmi anche come refertare l’esame?!?

“Alla Tac addome massa al polo superiore pancreas”. Al polo superiore?!? Ma stiamo parlando di un pancreas o di un rene??

Ho le idee un po’ confuse. Oppure solo troppa fretta.

La radiologia delle stelle (e dei matti)

Il solito maniaco.

Eccolo: ancora l’Uomo Che Non Deve Chiedere mai.

Il peggior nemico di Topolino.

 

Ma forse ho solo le idee un po’ confuse.

 

E chi glielo spiega a questo come funziona il mondo?

Quello che viene a me quando mi tocca leggere ‘ste robe.

Il bello è che, al telefono, pretendeva pure di avere ragione.

Non so se mi bruciano o se mi girano. Ma forse la seconda.

 

La donna elefante!

Il trattato di semeiotica medica in pillole.

Il mostro mitologico: dopo la PET-CT, la MR-CT!!

 

Magari voleva fare il simpatico, ma ha rimediato solo una figura di mmerda.

Il Laconico.

 

A giudizio clinico, refertati pure l’esame da solo! (ah, la stolidità di certi ortopedici…)

 

Il Laconico (parte II).

Il Pletorico.

 

Ho telefonato in reparto e ho detto alla caposala: Non mi interessa chi l'ha scritta, ma mandatemi una richiesta seria.

Ho telefonato in reparto e ho detto alla caposala: Non mi interessa chi l’ha scritta, ma mandatemi una richiesta seria.

Ti si che hai capito tutto sull'ecografia.

Tu si che hai capito tutto sull’ecografia.

 

Fermiamoci un attimo, tiriamo il fiato e riformuliamo la domanda, bitte.

Fermiamoci un attimo, tiriamo il fiato e riformuliamo la domanda, bitte.

Quantomeni, viva la sincerità. Ci siamo arresi, forse, ma almeno con ironia.

Quantomeno, viva la sincerità. Ci siamo arresi, forse, ma almeno con ironia.

Il prossimo step sarà la micro-RM, e allora ci saremo liberati anche degli anatomo-patologi.

Il prossimo step sarà la micro-RM, e allora ci saremo liberati anche degli anatomo-patologi.

Ancora lui, a intervalli regolari, implacabile, spietato: L'Uomo Che Non Deve Chiedere Mai.

Ancora lui, a intervalli regolari, implacabile, spietato: L’Uomo Che Non Deve Chiedere Mai.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come si frenerà con i freni multicistici??

Come si frenerà con i freni multicistici??

 

 

 

 

 

Quando si hanno le idde chiare #1

Quando si hanno le idee chiare #1

 

 

 

 

 

 

Quando si hanno le idee chiare #2

Quando si hanno le idee chiare #2

 

 

 

 

Ma perché?!?

Ma perché?!?

 

 

 

 

 

Dopo le FFSS e Italo, l'Ectreno vescico-prostatico. Speriamo solo che sia più puntuale.

Dopo le FFSS e Italo, l’Ectreno vescico-prostatico. Speriamo solo che sia più puntuale.

Prova a sostituire l'olio del cambio.

Prova a sostituire l’olio del cambio.

Il principe del neologismo.

Il principe del neologismo.

 

Il cielo ci aiuti.

Il cielo ci aiuti.

Il laconico disilluso.

Il laconico disilluso.

14 Responses to “L’uomo che non deve chiedere mai”

  1. Vito ha detto:

    Premetto di essere vetusto, mentalità vecchia e molto all’antica amando solo la fi.a ….

    Ma quanto ti amo Gaddo???
    Se SOLO il 20% dei medici fosse come te saremmo in uno stato sanitario MOLTO PIU’ MEGLIO (maiuscolo per evidenziare l’errore)

    Questo è ciò che asserisco…. non è sputtanarsi, non è tutelarsi, è far emergere i TANTI incompetenti, cialtroni, schifosi, parassiti, vermi…..
    che sputtanano la categoria medica e che meritano, a titolo gratuito, di andare a spalare la ghiaia !!!!!
    Ma con la Pinza Mosquito retta o curva

  2. matteo ha detto:

    secondo me ogni singola parola di questa richiesta medica meriterebbe un post

    a partire da quel “la Signora richiede…” ma una volta non gli esami non li prescrivevano i Medici??

    per poi continuare con quei “dolori forti” come se a scriverlo fosse il mio parrucchere o il tabaccaio all’angolo.

    e per finire con..”non l’ho neanche vista” che è la summa dell’apoteosi della scienza medica!! mi fa sbellicare

  3. matteo ha detto:

    andiamo bene…
    evidentemente sono rimasto l’unico radiologo a stupirsi di certe cose.
    Mah…

  4. gimau ha detto:

    una mia amica ieri ha avuto una riacutizzazione della sintomatogia da ipertiroidismo… un internista ambulatoriale le fa una ecografia che indica un quadro di infiammazione e lui che sapete cosa le dice? dobbiamo fare una rmn ipofisaria!!!!
    senza dati di laboratorio per ormoni tiroidei e autoanticorpi… quando me l’ha raccontato sono rimasto senza parole…

  5. matteo ha detto:

    Maschio, 13 anni (da Pronto Soccorso)

    Rx RACHIDE DORSALE E LOMBARE
    MOTIVAZIONE DELL’INDAGINE: DORSALGIA E LOMBALGIA DA QUALCHE GIORNO SENZA APARENTE EVENTO TRAUMATICO IN ANAMNESI. LAMENTA CARICO ECCESSIVO PORTANDO LOZAINO DEI LIBRI

    Aiutooooooooooooo

  6. matteo ha detto:

    Adoro questa sezione del blog

  7. matteo ha detto:

    Episodio di oggi, ore 16.30 p.m.

    Radiologo: <>
    Urologo : <>
    Radiologo: <>
    Urologo: <>
    Radiologo: <>

  8. matteo ha detto:

    Episodio di oggi, ore 16.30 p.m.
    al telefono

    Radiologo: “avete mandato una richiesta di UroTC per calcoli per il Paziente XY che ha un ca renale noto, volevo sapere qualcosa del caso clinico…”
    Urologo : “ah.. si..ma.. sei sicuro che è ancora vivo??”
    Radiologo: “ma, vedi un pò tu, è ricoverato da voi…”
    Urologo: “va bene vado a controllare, ti chiamo domani mattina! grazie Collega e… se non ci vediamo più ti saluto, io parto sabato per S.Margherita!!”
    Radiologo: “va bene se non ci sentiamo buone vacanze !… al limite passo in Camera Mortuaria e mi accerto di persona! Ciao, buon viaggio!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.