Non sono tua madre, non sono tua moglie, non sono quella che farà la cosa giusta

Bentrovati a tutti: dopo un prolungato silenzio del quale, magari, se avrò voglia, parleremo tra qualche tempo.

Ritorno con una recensione di un articolo tratto da Radiographics, che parla degli effetti della radioterapia sulle strutture toraciche e di cosa noi radiologi possiamo fare per descriverli correttamente. Se vi va di leggerlo, cliccate qui. E se dovesse essere di vostro gradimento ringraziate Peppone, che qualche giorno fa a Palermo, mentre mi viziava su un ristorante vista mare a Terrasini, parlando della mia assenza prolungata ha fatto gli occhioni da Gatto con gli stivali nella saga di Shreck e ha detto: Non puoi sparire nel nulla!

Io: Perché?

E lui: Ma perché tu sei didattico!

Quanto a me, un po’ alla volta tornerò nel giro. Datemi solo il tempo, e forse nemmeno tanto.


La canzone della clip è “Bad Woman Blues”, di Beth Hart, dall’album “War in my mind” (2019). Cantante di rara bravura e donna di raro fascino, come si evince dal video. Godetevelo: come dice Beth, ricordate che le brave ragazze (e i bravi ragazzi, per estensione) perdono sempre. Ma anche che gli stronzi, in genere, non se la passano molto meglio.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.