Ultime da Jesolo Lido

Sembra incredibile, ma sapendo che parto per le ferie più di un internauta mi ha chiesto lumi circa l’ultima eventuale trasformazione del trasfomista di Jesolo Lido, di cui avevo parlato qui.

Per cui, dopo aver superato lo shock iniziale circa il fatto che a qualcuno possa interessare qualcosa circa le evoluzioni di look del simpatico trasformista, vi aggiorno sulla situazione: il trasformista ha rimosso buona parte della barba e dell’abbigliamento da santone indiano, i capelli sono cresciuti e al posto della chioma triste da francescano oggi mi ha sfoggiato una pettinatura  imbrillantinata da dandy inglese di inizio ‘900. Il linguaggio del corpo si è adeguato di conseguenza, ovvio.

Il che dimostra che il nostro ha ragione, eccome, se la schiera degli aficionados si è estesa oltre i limiti del suo litorale estivo e ha raggiunto le frontiere del web: sono persino tentato di offrirgli una rubrica tutta sua sul blog, in tema di cura dell’immagine. Vedrò cosa posso fare.

2 Responses to “Ultime da Jesolo Lido”

  1. matteo ha detto:

    Vogliamo sapere tutto del trasformista di Jesolo Lido, se possibile con sezione dedicata nel blog e ricca documentazione iconografica. Grazie e Buone Vacanze!

  2. Gaddo ha detto:

    Farò quello che posso, ve l’ho già promesso.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.